<

Reggio Calabria, migranti in quarantena provano a scappare: sassaiola contro la polizia, due feriti

Ennesimo episodio di insubordinazione di clandestini alle prese con le norme di sicurezza sul coronavirus. Alcuni migranti ospitati nella tendopoli di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria, si sono resi protagonisti di una sassaiola contro la polizia, ferendo due agenti. Nella tendopoli sono ospitati circa 260 migranti, quasi tutti di origine africana, che lavorano […] L'articolo