Così aiutai Fratini e i suoi epigrammi a non sparire per mano di Scalfari

Dopo che il suo spazio a «Satyricon» fu chiuso, il poeta si espresse in una scena culturale sempre più ostile. Ora un libro lo ricorda: nel mio piccolo, creai dal nulla un premio letterario per evitargli l'oblio. E la fame.Continua a leggere